Estrazione di macrofilarie

La filariosi cardio-polmonare è una malattia parassitaria del cane che viene trasmessa dalle zanzare.

I parassiti (filarie) crescono all'interno delle arterie polmonari e, quando numerosi, anche nel cuore. La filarie creano dei danni circolatori importanti e possono essere causa di notevoli difficoltà respiratorie. La malattia, se non è trattata adeguatamente, può essere letale.


L'estrazione chirurgica delle filarie adulte (macrofilarie) dal cuore e dalle arterie polmonari rappresenta l'intervento mini-invasivo di scelta nei cani con infestazioni gravi. Le filarie adulte sono estratte mediante la pinza flessibile "Flexible Alligator Forceps", la quale è introdotta nel cuore passando attraverso la vena giugulare.

 

L'intervento è eseguito sotto controllo fluoroscopico. La pinza flessibile raggiunge il cuore e le arterie polmonari (foto a sinistra), dove si trovano le filarie adulte. L'apertura della pinza flessibile consente di prelevare le filarie adulte (foto a destra).

L'ecocardiografia trans-esofagea (foto a sinistra) è necessaria per riconoscere le filarie adulte durante l'intervento di estrazione e per garantire la loro rimozione completa; la freccia indica una macrofilaria all'interno dell'arteria polmonare. La pinza flessibile raggiunge l'arteria polmonare grazie all'aiuto dell'ecocardiografia trans-esofagea (clip a destra).

Estrazione di macrofilarie